Mostra di arte e artigianato a Milano: 19 e 20 novembre 2016 Spazio Tadini

Il “saper fare” è requisito indispensabile del lavoro artistico. Da sempre l’uomo è affascinato dall’abilità di saper produrre bellezza attraverso la manualità e l’ideazione, eppure siamo appena usciti da un periodo storico in cui la produzione industriale ci esaltava dandoci l’ebrezza di poter disporre di abiti, gioielli e altri oggetti prodotti in serie a basso … More Mostra di arte e artigianato a Milano: 19 e 20 novembre 2016 Spazio Tadini

Spazio Tadini: Sony World Photography Awards

Spazio Tadini, la Casa Museo inserita nel circuito Storiemilanesi, fondata da Francesco Tadini e Melina Scalise in memoria di Emilio Tadini, è uno dei luoghi storici e attivi della città. Quest’anno apre la stagione espositiva con una mostra esclusiva: per la prima volta in Italia la mostra del Sony World Photography Awards 2016 che si … More Spazio Tadini: Sony World Photography Awards

Paesaggi binari di Melina Scalise per Andrea Chinese

   “Che cosa fa il paesaggio? Noi possiamo rispondere: che memorizziamo ciò che guardiamo e lo conserviamo in memoria dopo aver esercitato i nostri sensi in uno spazio investito dal corpo”  –  Gilles Clément, scrittore e architetto del paesaggio   “Che cosa è il paesaggio?” È ciò che delimita e dà forma alle nostre possibilità, la … More Paesaggi binari di Melina Scalise per Andrea Chinese

MODA – Il grembiule a scuola – Divisa si o no

Fashion – la moda a scuola: divisa o libertà – di Melina Scalise by milanoartexpo · ottobre 17, 2015 Fashion – la moda a scuola: divisa o libertà – di Melina Scalise – Ricominciato l’anno scolastico ritorna il tormentone. A scuola con la divisa o all’ultima moda? Su L’Adige.it una lettrice risolleva la questione lamentando che … More MODA – Il grembiule a scuola – Divisa si o no

Emilio Tadini La carta e il segno

LA CARTA E IL SEGNO di Melina Scalise in occasione della mostra alla ex Fabbrica delle Bambole (2011) Emilio Tadini ha realizzato tantissime opere su carta e questo non stupisce dal momento che è la carta la materia principe e originaria su cui lui si è espresso come scrittore e come pittore.