RITRATTI DI ARTISTI: inchiostro per …Emilio Tadini

LA CARTA E IL SEGNO

di Melina Scalise

in occasione della mostra alla ex Fabbrica delle Bambole (2011)

Emilio Tadini ha realizzato tantissime opere su carta e questo non stupisce dal momento che è la carta la materia principe e originaria su cui lui si è espresso come scrittore e come pittore.

Il suo studio, ora trasformato in uno spazio espositivo in seno al centro culturale Spazio Tadini, fondato dal figlio Francesco e da me, in suo memoria, era pieno di fogli ricchi di appunti, di disegni abbozzati, di block notes che tradivano le sue “distrazioni ” durante conferenze e congressi, dove a piè di pagina o tra le righe spuntavano disegni di figure abbozzate, oggetti, personaggi, riflessioni o anche solo parole, per cogliere uno spunto, per fermare un attimo, per non dimenticare un’emozione. SEGUE…VEDI RITRATTI DI ARTISTI

altri link su Emilio Tadini

Annunci