Mettiamoci in viaggio: da Tadini una lezione sulla condizione dell’Uomo

Siamo profughi. E’ bastato esattamente un anno dalla mostra che organizzammo alla Casa Museo Spazio Tadini su questo tema con le opere di Emilio Tadini, Profughi, per scoprire, che questa volta, non c’è più bisogno di una mostra per riflettere che i profughi non sono solo gli altri, quelli che vedevamo migrare dalle guerre e … More Mettiamoci in viaggio: da Tadini una lezione sulla condizione dell’Uomo

Difenderci con la fantasia

Avete mai pensato al potere di difesa dell’intuizione, dell’astrazione, della creatività? Nel 2012 un divulgatore scientifico, David Quammen scrisse un libro in cui si raccontava di un virus letale che si avvicina molto al Covid-19 (Spillover, l’evoluzione delle pandemie (Adelphi, 2014)). Per chi volesse approfondire consiglio questo interessante articolo su Il Manifesto: Non si tratta … More Difenderci con la fantasia

Coronavirus: insieme tra essere, tempo e nostalgia

E’ arrivato il Coronavirus e all’improvviso ci siamo trovati, a livello globale, di fronte a un nemico comune da combattere: la paura della fine. Per la prima volta nella storia dell’umanità questa “emozione” la viviamo in diretta, tutti insieme (grazie ai nuovi sistemi di comunicazione e “trasmissione”). Non solo ogni singolo individuo a casa propria, … More Coronavirus: insieme tra essere, tempo e nostalgia

Il corridore notturno di Emilio Tadini

L’opera Il Corridore notturno è una dei sette trittici realizzati da Emilio Tadini nel 1989 (anno della caduta del muro di Berlino). E’ stata pubblicata, per la prima volta, nel catalogo I trittici, mostra realizzata allo Studio Marconi nel 1990, con testi di Umberto Eco, Paolo Fabbri, Giulio Gramigna, Franco Marcoaldi, Giuseppe Pontiggia, Roberto Senesi … More Il corridore notturno di Emilio Tadini

Contro il coronavirus partecipazione e una canzone

“Viva L’Italia, metà dovere e metà fortuna…viva l’Italia che resiste… l’Italia che non ha paura”. Ci sono canzoni che entrano nella nostra storia e lasciano un segno. Siamo così, come canta De Gregori, una parte di noi accetta le norme e una parte tenta la fortuna che è la misura di chi accoglie la fatalità … More Contro il coronavirus partecipazione e una canzone

L’orgoglio di essere Uomini – il Nepal di Mauro Scarpanti

Che cosa lega l’uomo alla polvere? La terra. In Nepal, durante la stagione secca che va da ottobre a giugno, quando il sole cuoce anche le pietre, decine e decine di famiglie arrivano dai villaggi verso i maggiori agglomerati urbani tra Kathmandu e Panau per produrre mattoni dalla terra. Non si tratta di fabbriche, ma … More L’orgoglio di essere Uomini – il Nepal di Mauro Scarpanti